lunedì 6 settembre 2010

(He's a) Maniac

PREMESSA: Chi di noi è stato bambino oppure adolescente negli anni '80 non può non ricordare questo film: le vicende socio-amorose-sentimentali di un'aspirante ballerina, che per campare fa la saldatrice in fabbrica. Si innamora del capo, che le fa avere un provino. Lei si incazza, perchè sotto sotto ha strizza di non riuscire, litigano. Poi l'improvviso decesso della sua anziana amica (ex ballerina, ovviamente) la spinge a tentare. Fa il provino, passa la selezione e trova l'amato ad attenderla fuori dalla scuola, assieme al (bellissimo) cagnone. Il film si chiude con un abbraccio appassionato sulle note di "What a Feeling". 
Ammettiamolo, la trama era un po' fiacca, nonostante il tentativo di entrare nella psicologia dei personaggi, nelle paure, nei desideri.
Ma la colonna sonora, ah beh, quella ha fatto storia.


Ora, immaginate la scena. 


Il Biscottino in cameretta, davanti al pc. La MammaFulminata, dopo averlo sollazzato con "Mamma che buon profumino" e "Volta la Carta" (Fabrizio De Andrè) tenta un esperimento e gli piazza una nuova canzone. Michael Sembello.


Il Biscottino ascolta le prime battute (quelle solo di batteria elettronica) con interesse, come a prendere le misure al tempo della canzone. Poi, con l'ingresso della tastiera.... Inizia a pestare i piedi in terra a tempo, come a correre sul posto. Saranno stati gli occhioni scuri, saranno stati i ricciolini che ha dietro la testa, ma giuro che per un attimo mi son vista davanti Jennifer Beals ☺


E se qualcuno non ha presente la scena... Guardatevela qui

9 commenti:

  1. WOW!
    Voglio vederlo anche io!
    SHE'S A MANIAC MANIAC!

    RispondiElimina
  2. Hahaha, la prossima volta, se ci rifa, cerco di fargli una ripresa video al volo ☺

    RispondiElimina
  3. :D
    mammasidiventa.ilcannocchiale.it

    RispondiElimina
  4. ciao! ;)
    tra un po' diventerò mamma anch'io e ho scoperto che avere un blog sull'argomento è una cosa geniale! esorcizza le paure, da la posibilità di confrontarsi con altre mamme e da libero sfogo all'autoironia,,,la più grande medicina! :))

    ti lascio il link al mio mommybolg, sperando ti piaccia!

    http://aiutosonounamamma.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. Camomilla, grazie mille per la visita... Ricambio al volo =)
    Torna a trovarmi quando vuoi, mi fa sempre piacere avere visite ;)

    RispondiElimina
  6. Nooooooooooooo! Ma gli scaldamuscoli ce li aveva? :-)

    RispondiElimina
  7. Ebbene no, niente scaldamuscoli, ma in compenso era a piedi nudi (tanto per cambiare, hahaha!) =)

    RispondiElimina
  8. si, mi ricordo la scena...deve essere stato stupendo

    RispondiElimina
  9. Anziana amica?? Non era la nonna?! Quante volte ho visto quel film...

    RispondiElimina